Unconventional Jam | Christmas Edition

on
0

Unconventional Jam | Christmas Edition

#2: Il Natale non convenzionale previene la creazione di noiosi banner.

Ammettetelo anche voi: bigliettini e gadget natalizi hanno fatto la loro strada. La cosa vale per i consumatori in attesa di sorprese come per i creativi a lavoro su noiosi banner. Che l’atmosfera natalizia non sia fatta solo di strenne e lucine l’hanno capito anche i brand, e sanno che per sentirla bisogna emozionarsi davvero. Ecco quelle che (fino a ora!) sono le migliori azioni non convenzionali del Natale 2012!

--> Oi non è un’esclamazione, ma una compagnia telefonica brasiliana che ha fatto sentire l’atmosfera natalizia ai bambini di Rio de Janeiro con una semplice cabina telefonica. Dall’altra parte del filo? Nientemeno che Babbo Natale in persona, che ha dispensato regali, sguinzagliato gli elfi e materializzato la neve! Invidia.
 


--> L’anno scorso, il Ministero della Difesa Colombiana aveva incaricato la Lowe di creare un ambient per portare il Natale nelle foreste dove si nascondono i guerriglieri. L’atmosfera di casa aveva spinto 331 ragazzi a deporre le armi. Quest’anno, la Lowe ha scoperto che molti guerriglieri non riescono a trovare una strada di fuga attraverso il bosco. Per questo motivo è nata Operation Bethlehem: illuminare la via di casa.
 


--> Le magiche luci di Oxford Street, nel cuore di Londra, sono state inaugurate da Robbie Williams. Ma la buona notizia è che anche voi potete metterci la faccia, letteralmente. L’idea è del brand Marmite (crema spalmabile) che ha creato la Marmite Christmas Live app: vi basterà caricare la vostra immagine e aspettare di ricevere la foto da webcam della vostra faccia… nelle decorazioni di Londra! Volete mettere la soddisfazione?
 


--> La Christmas Wish Machine è un’idea dell’agenzia creativa The Mill e produce fiocchi di neve social! Vi basterà twittare un desiderio a @TheMillWish e subito si trasformerà in un fiocco di neve che si unirà alla tempesta visualizzabile dalla finestra dell’agenzia. Per ogni desiderio, l’associazione benefica Crisis (che si occupa dei clochard di Londra) riceverà 10 pennies.
 


--> Le Poste Svedesi hanno pensato di sponsorizzare i propri servizi di consegna con un Memory Game LIVE! Questa simpatica campagna si è tenuta dal 3 al 4 dicembre, e consisteva nel trovare due oggetti uguali, i quali poi potevano essere spediti a un amico.
 


Amici di Creazina, a Natale manca ancora qualche giorno. Tenete ben all’erta occhi e orecchie: chissà se non sarete proprio voi i protagonisti del prossimo ambient.
 
Illustrators /// Alessio Rotulo (small), Anna Cannuzz Canavesi (big)
Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (1 vote)