Teknosauri | Non ci resta che ridere

on
1

Teknosauri | Non ci resta che ridere

Chissà perché nel mondo d'oggi si è talmente abituati alla quotidianità e alla mediocrità, che qualsiasi situazione poco poco al di fuori della media degli eventi di una vita standard di una persona normale suscitano reazioni del tipo "Wow, sembra una scena di un film", dimenticando, spesso, che: a) basta davvero poco, giusto un pizzico di iniziativa, per far uscire il proprio tran-tran dagli schemi tradizionali, e b) sono principalmente i film che si ispirano alla vita, e non il contrario. Tuttavia, c'è ancora chi non solo riesce ad andare oltre l'assurdità del mondo circostante, ma è capace addirittura di trarne ispirazione e riderci su. Ne sa qualcosa Davide Zamberlan, in arte DaZa, ideatore di Teknosauri, un blog di fumetti sulla vita quotidiana di grafici, stampatori, freelancers, account, copy che si ritrovano a destreggiarsi tra epici lapsus di clienti ignoranti del settore, assurde richieste di capi iper-pretenziosi e sarcasmo a gogo tra colleghi. Come lo stesso Davide tiene a precisare sul sito, "Ogni riferimento ad avvenimenti realmente accaduti NON è casuale ma voluto", il chè fa di Teknosauri una divertentissima raccolta delle classiche frasi del tipo "bella-questa-me-la-devo-scrivere" che i rappresentanti del settore sapranno sicuramente apprezzare. D'altronde, a volte, non ci resta davvero che ridere.
 
 
 
Writer /// Elena De Luca
Illustrator /// Anna Canavesi
Graphic designer /// Stefano De Rosa
Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (3 voti)

Grazie ^__^ Bella anche

Grazie ^__^ Bella anche l'illustrazione di testata con la reinterpretazione di dinosauri tecnologici!