Robert Gligorov | il macedone che shocka

on
0

Robert Gligorov | il macedone che shocka

Robert Gligorov, affermato artista macedone trasferitosi a Milano, è un gran performer. Nelle sue opere è spesso il protagonista, al quale capitano improvvise metamorfosi della pelle che lo trasformano, di volta in volta, in un pennuto privato delle sue piume, in un grosso e arancione agrume umano o in una sottile foglia attraverso la quale si vede scorrere la linfa che la tiene in vita. Ma Gligorov, nelle sue opere (che siano fotografiche o vere e proprie installazioni) ci racconta oltre al “fascino perverso della metamorfosi”, di quanto possa essere sottile, se non invisibile, il confine tra realtà e finzione. Scuote lo spettatore abbattendo gli schemi visivi e disturbando in modo provocatorio il normale conosciuto, ma si interroga anche sul significato che il concetto di bellezza e quello di violenza hanno acquisito oggi nella nostra società.
Insomma, dall'attenzione per il corpo, ad una sensibilità per il sociale, quello che vuole davvero l'artista è “creare un'arte che abbia un significato effettivo, che stimoli nello spettatore la partecipazione all'evento”.
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
Writer /// Samantha Grasso
Graphic Designer /// Davide Pavone
 
Il tuo voto: Nessuno Media: 4.4 (8 voti)