Blue&Joy | The Superficial Essence of a Deep Appearance

on
0

Blue&Joy | The Superficial Essence of a Deep Appearance

Questo il titolo della nuova mostra di Blue&Joy, il nome sotto cui si nascondo gli italianissimi Fabio La Fauci e Daniele Sigalot. I due hanno cominciato il loro percorso nel mondo della creatività lavorando per diverse agenzie pubblicitarie, prima in Spagna e poi a Londra. Ora il duo si è stabilito a Berlino, eleggendola loro città del cuore anche se ammettono di essere comunque legati  all’Italia.  La loro prima personale italiana “The Superficial Essence of a Deep Appearance”, fino al 16 di febbraio presso la galleria Artra di Milano, fa il punto sulla loro carriera. Le loro opere pescano dal grande calderone del pop, strizzando l’occhio al fumetto e alla street art con un pizzico di surrealismo ironico. La loro avventura parte quando, sconsolati dal mondo della pubblicità e complice il clima milanese, s’inventarono un triste personaggio, Blue, a cui poi è stato affiancato un simpatico compare, Joy per l’appunto. Proprio su queste due emozioni, la gioia e la malinconia, si imperniano tutte le loro opere. Il duo utilizza diversi linguaggi, dalla pittura ad olio all’alluminio, dai disegni su cartone ai mosaici,  per esprimere tutte le perplessità delle giovani generazioni verso questo mondo e la società che lo abita. E le loro opere d’arte ingaggiano lo spettatore con i loro colori sgargianti, le forme voluminose e soprattutto con le loro sospensioni, i punti di domanda, le frasi ironicamente caustiche che testimoniano uno sguardo acuto e consapevole sulla società e ai suoi riti.
 
 
Writer /// Silvia Colombo
Illustration /// Anna Cannuzz Canavesi
Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (1 vote)